Aperto Lun - Ven 10:00-18:00
Email jizzy@jizzy.net Chiama ora +39-3292269096 - Skype filmaz68

L’importanza della comunicazione di massa ha di fatto portato alla creazione di siti specializzati nella diffusione di comunicati stampa e article marketing.

Article marketing e comunicati stampa

Un comunicato stampa (CS) è una comunicazione fatta ad un giornalista il quale se la ritiene essere di interesse per i suoi lettori ne scriverà un proprio articolo e la divulgherà nel web nei vari siti specializzati.

Un articolo di marketing (AM) invece (article marketing) ha l’obiettivo di interessare il lettore finale o un possibile visitatore di un sito.

Questi due strumenti nati principalmente per comunicare con la stampa, fare branding (promozione del marchio) vengono molto spesso utilizzati – se ben studiati e senza abusi – come tecniche di marketing ai fini del posizionamento.

article marketing

In sostanza queste tecniche prevedono la realizzazione e la distribuzione attraverso siti specializzati di questa tipologia di contenuti di nostri comunicati stampa o articoli che se ben scritti possono innescare meccanismi di viral marketing, ossia ripresi da altri siti che trattano argomenti simili o blog. Importante è inserire nei comunicati stampa (CS) o article marketing (AM) che andremo a divulgare, link alle nostre pagine web.

Conoscere questa pratica è importante perché può diventare il fattore critico e spesso determinante per il successo di un sito web e per il posizionamento nelle SERP dei motori di ricerca.

L’importanza dei links

Il punto centrale per migliorare il posizionamento nei motori di ricerca è che un sito deve ricevere links. Ma questi links non devono essere di qualsiasi tipo: ad esempio lo scambio dei links reciproci ha perso un pò di importanza ed è definitivamente finita l’era in cui i webmasters che volevano incrementare la link popularity ed il page rank si scambiavano decine e a volte centinaia di links ricavandone dei benefici.

I links possono essere un grande valore per un sito ma possono anche essere dannosi come nel caso, appunto, che siano il frutto di scambi reciproci oppure nel caso in cui provengano da “cattive amicizie” ovvero siti bannati, siti che effettuano spam o che contengono malware e link farms.

Affinchè dunque un link risulti vantaggioso deve essere:

  • Univoco (cioè non scambiato);
  • Inserito in un contesto simile a quello del sito che riceve il link (cosiddetto link tematico)
  • Possibilmente da un sito con un Trust elevato o comunque in crescita, in sviluppo.
  • Ricevuto da siti web che non siano “contenitori di link”, siti appositamente creati per la vendita di link
  • Contenuto in una pagina che contiene pochi link esterni. Più links ci sono infatti verso altre pagine, meno valore ha il link che si riceve.

L’article marketing risponde positivamente a quasi tutti i requisiti richiesti e se fatto con le dovute precauzioni può essere di grande utilità per il posizionamento del proprio sito web.

Occorre però fare attenzione perchè se non lo si è fatto bene, il lavoro può essere vano o addirittura può dare effetti negativi.

I principali problemi dell’article marketing

Uno dei principali problemi è quello della duplicazione dei contenuti. Assolutamente da evitare è copiare parte del testo del nostro sito ed inserirlo nei siti di Article Marketing. I motori di ricerca infatti con i loro spider riescono a rilevare contenuti duplicati e darne poco peso ed addirittura in base alla data di pubblicazione o data della prima “scoperta”, “capire” quale è l’originale e quale la copia.

In relazione all’article marketing, Google, mediante il blog ufficiale, ha pubblicamente affermato che non tutti i siti di article marketing sono di elevata qualità, il che suona come un consiglio rivolto agli utenti affinché sappiano discernere preferendo solo ed esclusivamente siti di buona qualità su cui inserire i propri contenuti.

Dal punto di vista del motore di ricerca lo stesso articolo, copiato su più siti porta ad una minore efficacia SEO.

In ottica SEO l’article marketing è sicuramente una tecnica da adottare, ma non certamente l’unica, soprattutto ora in cui gli algoritmi dei motori di ricerca principali (Google e Yahoo su tutti gli altri) sono ormai diventati esperti nell’identificazione dei contenuti duplicati.

Tuttavia l’article marketing può ancora oggi svolgere un’azione efficace, a condizione di essere effettuato nel modo corretto.

Regole da seguire per la realizzazione di Article Marketing

  • Bisogna anzitutto evitare i contenuti duplicati e sottomettere ad ogni sito specializzato in Article Marketing (AM) e Comunicati Stampa (CS) un contenuto diverso, magari modificando il testo, valorizzando così il link ed evitando di cadere nel problema del contenuto duplicato.
  • Bisogna scrivere testi in ottimo italiano, cosa ovvia ma non sempre seguita
  • Inserire links alle pagine distribuiti su tutto l’articolo compreso il corpo e il footer e non superare i 2-3 link.

Se avete necessità di aumentare la vostra link popularity attraverso article marketing contattateci senza impegno per preventivi e modalità di pubblicazione. Disponiamo di un network con moltissime tematiche ad alto trust rank e visibilità.

Article Marketing e Comunicati Stampa
5 (100%) 3 votes