Jizzy.net

la tua risorsa per il Web

Come funziona Pinterest

Pinterest è forse una delle ultime novità in fatto di social nel momento in cui sto redigendo questo articolo.
Ma come funziona Pinterest e quali sono i motivi per cui sta avendo un così grande successo? In effetti possiamo proprio parlare di successo in quanto la Società nata nel 2010 con solo 4 dipendenti ad aprile 2012 è arrivata ad averne oltre 20, segno di uno sviluppo non indifferente.

Iniziamo col dire che a Pinterest si accede tramite invito. Si può essere invitati da un amico già inserito o si può semplicemente chiedere di essere invitati e poi aspettare che ci arrivi l'invito da un membro esistente o dallo stesso staff.

Una volta ricevuto l'invito ci si può registrare e successivamente utilizzare i propri dati di accesso per fare il login.

Il social Pinterest è una condivisione di immagini e si basa sul concetto di Pin (puntina) e Board (lavagna).

Ogni utente può creare una sua board di contenuti dandole un nome ed inserire su di essa le immagini che più piacciono, inserendo poi la sua board in una delle macrocategorie che Pinterest ha creato.


Qui di seguito un video esplicativo su come funziona Pinterest, realizzato da Tiziano Fogliata, che consiglio di vedere in quanto ben fatto.

 

Il successo di Pinterest è stato facilitato grazie alla semplicità di utilizzo da parte di dispositivi mobili sia per caricare le immagini (pin) sia per la facilità di condivisione su altri social (Facebook e Twitter in primis).

Riguardo all'efficacia a livello di marketing non siamo ancora in grado di esprimere giudizi in quanto da poco incaricati a curare la campagna marketing su Pinterest da parte di qualche portale.

E' comunque un social da tenere d'occhio per verificare sul medio-lungo termine la tenuta del successo e soprattutto la sua diffusione anche in Italia con una intefaccia per lingua italiana.

 

 

Copyright © 2016. Tutti i diritti riservati.